Sporting & Wellness Resort

Sporting & Wellness Resort Lo Sporting e Welleness Resort è un’occasione per ritornare in forma rilassandoti nella splendida campagna toscana.

Normali funzionamento

Un dolce leggero e gustoso, il semifreddo alle fragole! Solo in estate presso lo Sporting & Wellness Resort!
20/07/2016

Un dolce leggero e gustoso, il semifreddo alle fragole!
Solo in estate presso lo Sporting & Wellness Resort!

Aperitivi gustosi e leggeri presso il nostro bar dalle 18:00!
20/07/2016

Aperitivi gustosi e leggeri presso il nostro bar dalle 18:00!

Vieni a trovarci e potrai assaggiare l’insalata all’arancia vanto del nostro chef!
20/07/2016

Vieni a trovarci e potrai assaggiare l’insalata all’arancia vanto del nostro chef!

Un frutto di stagione + un bicchiere di latte + due biscottiÈ la colazione perfetta per iniziare la giornata con energia...
20/07/2016

Un frutto di stagione + un bicchiere di latte + due biscotti
È la colazione perfetta per iniziare la giornata con energia!

E prima di andare a dormire una tisana e degli squisiti biscotti senza zucchero per conciliare il sonno senza attentare ...
19/07/2016

E prima di andare a dormire una tisana e degli squisiti biscotti senza zucchero per conciliare il sonno senza attentare alla linea!

La pallavolo è come una sigaretta...è difficile smettere dopo che hai iniziato!!!
19/07/2016

La pallavolo è come una sigaretta...è difficile smettere dopo che hai iniziato!!!

CAVOLFIORI IN UMIDO1 cavolfiore• 1 spicchio d’aglio• 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro• brodo o acqua• olio• sale• ...
19/07/2016

CAVOLFIORI IN UMIDO

1 cavolfiore
• 1 spicchio d’aglio
• 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
• brodo o acqua
• olio
• sale
• pepe

PROCEDIMENTO
Lessate il cavolfiore intero in acqua leggermente salata per 25-30 minuti.

Sgocciolatelo, dividetelo in cimette e tagliatele a fettine sottili in senso verticale.

In un tegame scaldate tre-quattro cucchiai d’olio, fatevi dorare lo spicchio d’aglio, adagiatevi le fettine di cavolfiore e fatele colorire girandole con delicatezza. A rosolatura avvenuta salate, pepate e aggiungete il concentrato di pomodoro diluito in acqua calda

o in brodo. Coprite e completare la cottura a fuoco lento aggiungendo, se occorre, altro liquido. Ritirate, trasferite sul piatto da portata e servite.

Questa mattina ci sciogliamo con una bella corsetta!
19/07/2016

Questa mattina ci sciogliamo con una bella corsetta!

È uno sport crudele. Ti trascina per cinque lunghi set in una finale e poi ti lascia sconfitto(Roger Federer)
18/07/2016

È uno sport crudele. Ti trascina per cinque lunghi set in una finale e poi ti lascia sconfitto
(Roger Federer)

"Il golf è un gioco il cui obiettivo consiste nel lanciare una palla minuscola in una buca ancor più minuscola, con attr...
18/07/2016

"Il golf è un gioco il cui obiettivo consiste nel lanciare una palla minuscola in una buca ancor più minuscola, con attrezzi singolarmente mal progettati a tale scopo" Sir Winston Churchill

ZUPPA MAREMMANA300 g di toscanelli bianchi• pane casereccio• aglio• salvia• olio• sale• pepePROCEDIMENTOLavate i toscane...
18/07/2016

ZUPPA MAREMMANA
300 g di toscanelli bianchi
• pane casereccio
• aglio
• salvia
• olio
• sale
• pepe

PROCEDIMENTO
Lavate i toscanelli, metteteli in una pentola con due spicchi d’aglio, due foglie di salvia e tre cucchiai d’olio. Aggiungete un litro e mezzo d’acqua, non aggiungete sale, ponete sul fuoco. Coprite e cuocete a fuoco basso per due ore. Salate con moderazione e cuocete ancora un quarto d’ora. Eliminate aglio e salvia, versate la minestra nella zuppiera, condite con quattro cucchiai d’olio e un pizzico di pepe. Servite con pane casereccio abbrustolito e profumato d’aglio.

Il talento ti fa vincere una partita. L'intelligenza e il lavoro di squadra ti fanno vincere un campionato. - Michael Je...
18/07/2016

Il talento ti fa vincere una partita. L'intelligenza e il lavoro di squadra ti fanno vincere un campionato. - Michael Jeffrey Jordan

Troverai bancarelle simili durante il tuo soggiorno in Toscana e potrai finalmente rendere la tua cucina ricca di colori...
17/07/2016

Troverai bancarelle simili durante il tuo soggiorno in Toscana e potrai finalmente rendere la tua cucina ricca di colori e fantasia!

L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia (Marc Augé)
17/07/2016

L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia (Marc Augé)

SUFFLE’ LUCCHESE• 1 dl e 1/2 di panna liquida• 100 g di farina di castagne• 100 g di b***o fuso• 2 uova• 75 g di zuccher...
17/07/2016

SUFFLE’ LUCCHESE
• 1 dl e 1/2 di panna liquida
• 100 g di farina di castagne
• 100 g di b***o fuso
• 2 uova
• 75 g di zucchero
• zucchero a velo

PROCEDIMENTO
In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero finché saranno gonfi e spumosi. Unite il b***o fuso a bagnomaria e la farina setacciata. Montate gli albumi a neve ben soda e incorporateli al composto mescolando delicatamente. Imburrate e infarinate uno stampo e versatevi il composto. Cuocete in forno caldo a 180° per circa mezz’ora.
Ritirate dal forno, lasciate raffreddare, sformate sul piatto da portata, spolverizzate il flan con lo zucchero a velo. Servitelo tiepido con a parte la panna montata non zuccherata.

Vorrei essere ricordata: il nuoto non è il calcio, i risultati tendono a rimanere meno nel tempo.(Federica Pellegrini)
17/07/2016

Vorrei essere ricordata: il nuoto non è il calcio, i risultati tendono a rimanere meno nel tempo.
(Federica Pellegrini)

Acquista solo prodotti di qualità durante la tua vacanza!
16/07/2016

Acquista solo prodotti di qualità durante la tua vacanza!

Ho odiato ogni minuto di allenamento, ma mi dicevo: non rinunciare. Soffri ora e vivrai il resto della tua vita come un ...
16/07/2016

Ho odiato ogni minuto di allenamento, ma mi dicevo: non rinunciare. Soffri ora e vivrai il resto della tua vita come un campione.
(Muhammad Ali)

Il miglior vino viene fatto dai migliori vigneti!
16/07/2016

Il miglior vino viene fatto dai migliori vigneti!

Chiare, fresche et dolci acque, ove le belle membra pose colei che sola a me par donna(Francesco Petrarca)
16/07/2016

Chiare, fresche et dolci acque, ove le belle membra pose colei che sola a me par donna
(Francesco Petrarca)

La ceramica toscana è ricca di colori e tradizione!
15/07/2016

La ceramica toscana è ricca di colori e tradizione!

Il tennis è la perfetta combinazione di una azione violenta che si svolge in un clima di totale tranquillità.(Billie Jea...
15/07/2016

Il tennis è la perfetta combinazione di una azione violenta che si svolge in un clima di totale tranquillità.
(Billie Jean King)

SORBETTO AL VIN SANTO• 1/4 di Vin Santo• 1/2 l d’acqua• 80 g di zucchero• 200 g di panna montataPROCEDIMENTOVersate l’ac...
15/07/2016

SORBETTO AL VIN SANTO
• 1/4 di Vin Santo
• 1/2 l d’acqua
• 80 g di zucchero
• 200 g di panna montata

PROCEDIMENTO
Versate l’acqua in una casseruola, aggiungete lo zucchero, ponete sul fuoco e, sempre mescolando, fatelo sciogliere completamente. Aggiungete a questo sciroppo il Vin Santo, lasciate cuocere ancora due minuti facendo attenzione che il composto non raggiunga il bollore, ritirate e lasciate raffreddare.

A questo punto amalgamate al composto la panna montata mescolando con molta delicatezza. Versate tutto in una vaschetta da ghiaccio e tenete in freezer per due ore. Ritirate, frullate il tutto fino a ottenere un composto spumoso. Suddividetelo nei bicchieri e servite subito a tavola ben freddo.

Nelle beach volley tutto è possibile,quindi la cosa più importante è Crederci sempre!
15/07/2016

Nelle beach volley tutto è possibile,quindi la cosa più importante è Crederci sempre!

L’acqua è la materia della vita. E’ matrice, madre e mezzo. Non esiste vita senza acqua.(Albert Szent-Gyorgyi)
14/07/2016

L’acqua è la materia della vita. E’ matrice, madre e mezzo. Non esiste vita senza acqua.
(Albert Szent-Gyorgyi)

Tutti i ragazzi hanno bisogno di un piccolo aiuto, di una piccola speranza e di qualcuno che creda in loro. - Earvin "Ma...
14/07/2016

Tutti i ragazzi hanno bisogno di un piccolo aiuto, di una piccola speranza e di qualcuno che creda in loro. - Earvin "Magic" Johnson

Pronti per imparare a fare la pasta all’uovo?IngredientiFarina di grano tenero 400 grUova 4 (da almeno 70 gr l'una)Setac...
14/07/2016

Pronti per imparare a fare la pasta all’uovo?
Ingredienti
Farina di grano tenero 400 gr
Uova 4 (da almeno 70 gr l'una)
Setacciate e disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, poi formate un incavo nel centro e rompetevi, una alla volta, le uova che avrete tenuto a temperatura ambiente; aggiungete il sale (facoltativo).
Cominciando dall’interno, mescolate le uova con una forchetta o con un cucchiaio, prendendo man mano la farina dai bordi; lavorate poi con le mani l’impasto dall’esterno verso l’interno, amalgamando tutta la farina che si trova sul piano di lavoro.
Nel caso l’impasto non dovesse raccogliere completamente la farina o risultasse leggermente duro, aggiungete uno o due cucchiai di acqua tiepida e continuate a impastare fino a quando non risulterà liscio e compatto.
Avvolgete dunque la pasta ottenuta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per circa 30 minuti in un luogo fresco e asciutto.
Dopo il riposo, la pasta fresca risulterà più morbida ed elastica: preparatevi quindi a stenderla. Infarinate il piano di lavoro e dotatevi di un mattarello . Prima di stenderla appiattite il vostro panetto effettuando una leggera pressione con le dita . Una delle tecniche migliori per stendere la sfoglia è arrotolare un'estremità dell'impasto sul mattarello, tenere ferma con una mano l'altra estremità della sfoglia e far scorrere quindi il mattarello. Occorre fare pressione quando si spinge il matterello verso l'esterno e diminuire la pressione quando si sposta il mattarello verso l'interno. Fate fare un quarto di giro alla sfoglia e ripetete lo stesso movimento fino a quando non avrete ottenuto lo spessore desiderato.
Continuate a lavorare con il mattarello, tenendo presente che la sfoglia dovrà avere uno spessore di circa 0,5 mm .Quando avrete ottenuto il giusto spessore, potete ottenere i formati di pasta desiderati. Per tagliatelle, tagliolini o pappardelle, infarinate la sfoglia , quindi arrotolatela su se stessa .
Tagliate il rotolo in tante fettine che dovranno avere una diversa larghezza a seconda del formato scelto: dai 5 ai 7 mm per le tagliatelle; 2-3 mm per i tagliolini e 1,5-2 cm per le pappardelle. Una volta tagliate le varie fette, srotolatele immediatamente e mettete la pasta su un panno o un piano infarinato . Per ottenere i quadrucci ,ottimi con il brodo di carne, sovrapponete delle strisce di pasta infarinate e larghe 1 cm: con un coltello tagliate dei quadratini aventi 1 cm di lato.
Per ottenere le lasagne, munitevi di una rotella taglia pasta e tagliate dei rettangoli 20x14 cm , oppure della dimensione che più si addice alla teglia che utilizzerete per la preparazione della lasagna. Basterà porre una striscia di ripieno sul rettangolo di sfoglia preparato per la lasagna e arrotolarlo per ottenere i cannelloni .Cosa fare dei ritagli di pasta avanzata? Niente di più semplice: i maltagliati ! Buon appetito!

Nella pasta all’uovo classica l’aggiunta di olio di oliva (o di altro olio a seconda dei vostri gusti) non è contemplato; se desideraste aggiungerlo comunque, potete farlo subito dopo aver messo le uova.
Conservazione
Si consiglia di consumare subito la pasta fresca. In alternativa potete congelarla da cruda nel formato prescelto. Per la congelazione riponete su un vassoio i formati di pasta ben distanziati e poi metteteli in congelatore per farli indurire un paio d’ore. Quando saranno ben induriti, metteteli in sacchetti gelo, meglio se già porzionati, e riponeteli nuovamente in congelatore. Quando li dovrete utilizzare lessateli direttamente da congelati in acqua bollente e procedete come da ricetta.
Consiglio
Le prime volte forse vi sarà più facile impastare in una ciotola capiente, almeno fino a quando tutti i liquidi non saranno assorbiti, e poi procedere con la lavorazione sulla spianatoia, che consente maggiore libertà di movimento.

Nessuna maturità potrà mai farti reprimere l’impulso di dare un calcio a un pallone quando incontri dei bambini che gioc...
14/07/2016

Nessuna maturità potrà mai farti reprimere l’impulso di dare un calcio a un pallone quando incontri dei bambini che giocano per strada.
(matteograndi, Twitter)

Solo per domani tutti i trattamenti corpo al 20% di sconto!
13/07/2016

Solo per domani tutti i trattamenti corpo al 20% di sconto!

Benefici del  nuoto!
13/07/2016

Benefici del nuoto!

PAPPARDELLE ALL’ANATRA  1 “nana” (anatra) tagliata a pezzi con il suo fegato e il suo ventriglio• 1 bicchiere di vino bi...
13/07/2016

PAPPARDELLE ALL’ANATRA

1 “nana” (anatra) tagliata a pezzi con il suo fegato e il suo ventriglio
• 1 bicchiere di vino bianco secco
• parmigianograttugiato
• 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
• carota
• cipolla
• sedano
• prezzemolo
• maggiorana
• timo
• olio
• sale
• pepe.
PER LE PAPPARDELLE:
• 200 g di farina
• 2 uova
• sale.
• Facoltativi:
• 150 g di carne tritata
• 2-3 pomodori

PROCEDIMENTO
In un tegame scaldate due cucchiai d’olio e fatevi dorare lo spezzatino d’anatra a fuoco vivo, salate, pepate, coprite e continuate la cottura a fuoco lento, alla fine la rosolatura dovrà risultare molto intensa. Togliete la carne dal tegame e tenetela da parte.

Nel fondo di cottura fate insaporire carota, cipolla, sedano, prezzemolo, timo e maggiorana ben tritati, dopo alcuni minuti aggiungete il fegato e il ventriglio a pezzettini (eventualmente anche la carne tritata), fate colorire, salate e pepate. Dopo 10 minuti unite lo spezzatino, spruzzate il vino, fate evaporare e, un po’ alla volta, aggiungete il concentrato diluito in acqua o brodo caldi. Cuocete per 30 minuti circa. Volendo si possono aggiungere i pomodori spellati e 2-3 tagliati a cubetti.
Fate le pappardelle: disponete la farina a fontana, al centro sgusciate le uova, salate, impastate fino a ottenere una massa liscia ed elastica. Stendetela non tanto sottile, lasciatela asciugare 10 minuti, con la rotellina ricavatene strisce lunghe 20 centimetri e larghe 3 e poi dividetele a metà. Lessate le pappardelle, conditele con il sugo e con il parmigiano.
Offrite lo spezzatino come pietanza o adagiatelo sulle pappardelle e servite come piatto unico.

“Chi segue uno sport si diverte, chi lo pratica si svaga, chi si applica davvero gioca a golf” Bob Hope, attore
13/07/2016

“Chi segue uno sport si diverte, chi lo pratica si svaga, chi si applica davvero gioca a golf” Bob Hope, attore

Domani mattina un giro in cavallo per tutta la famiglia!
12/07/2016

Domani mattina un giro in cavallo per tutta la famiglia!

Le terme a cielo aperto con entrata libera le trovi solo in Toscana!
12/07/2016

Le terme a cielo aperto con entrata libera le trovi solo in Toscana!

CROSTINI ROSSI ALLA CHIANTIGIANA• 200 g di pane integrale• 8 fette di filoncino di pane toscano oppure 8 fette di polent...
12/07/2016

CROSTINI ROSSI ALLA CHIANTIGIANA
• 200 g di pane integrale
• 8 fette di filoncino di pane toscano oppure 8 fette di polenta fritta
• 1 cucchiaio di capperi
• 1 spicchio d’aglio
• 2 grandi pomodori maturi
• 3 cucchiai diprezzemolo
• 2 cucchiai di timo
• aceto
• 3 cucchiai d’olio
• sale grosso
• pepe

PROCEDIMENTO
In una ciotola bagnate il pane integrale con l’aceto e strizzatelo bene. Trasferitelo in un mortaio oppure in una ciotola, unite i pomodori spellati, privati dei semi e tagliati a pezzi, i capperi, il prezzemolo e il timo tritati, l’aglio, tre cucchiai d’olio, il pepe macinato al momento, il sale e pestate il tutto fino a ottenere un impasto di consistenza grossolana. Spalmate il composto sulle fette di pane tostate oppure su quelle di polenta fritta e servite.

Indirizzo

Greve
50022

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Sporting & Wellness Resort pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Digitare

Alberghi nelle vicinanze


Altro Hotel Greve

Vedi Tutte