Locali Storici d'Italia

Locali Storici d'Italia I Locali Storici d’Italia sono un sodalizio culturale che riunisce i 215 più antichi e prestigiosi alberghi, ristoranti, pasticcerie-confetterie-caffè letterari protagonisti della storia d’Italia.
(2)

Trecentesca locanda sulla riva destra del Serchio, nata nei possedimenti dei conti de Nobili per la sosta dei mercanti l...
22/04/2020

Trecentesca locanda sulla riva destra del Serchio, nata nei possedimenti dei conti de Nobili per la sosta dei mercanti lucchesi che transitavano in Garfagnana con i “barrocci”: a piano terra, stalla e fienile erano per i barrocciai e due camerate al primo piano per gli avventori più altolocati. Una lapide sibillina in latino e una bifora ricordano l'età dell'edificio; sale con alti soffitti a travi, archi in pietra e arredi d'epoca. All'Antica Locanda di Sesto dal 1368 sapori della tradizione garfagnina e quattro generazioni della famiglia, documentate dal 1911. Sostavano Puccini e Pascoli; amato da Vittorio De Sica e Paola Borboni.

A fourteenth-century inn on the right bank of the Serchio, originally on the estate of Count de Nobili, it was a resting place for merchants from Lucca passing through the Garfagnana with their carts, or “barrocci”. The “barrocciai” were offered a stable and hay-barn on the ground floor while more high-ranking patrons had two rooms on the first floor. An enigmatic plaque in Latin and a two-light window testify to the age of the building. Rooms with high beamed ceilings, stone arches and period furnishings. The flavours of Garfagnana tradition and four generations of the same family, at least since 1911. Puccini and Pascoli used to drop in and Vittorio De Sica and Paola Borboni loved it.

dal 1911

#localistoriciditalia #historicrestaurants #ristorantistorici #historiclocation #luoghistorici #historicplaces #italiadascoprire #italiadelgusto #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #fooditaly #lucca

Guidato di padre in figlio da sei generazioni, era punto d’incontro e crocevia strategico tra Italia e Impero asburgico,...
19/04/2020

Guidato di padre in figlio da sei generazioni, era punto d’incontro e crocevia strategico tra Italia e Impero asburgico, con cambio di cavalli e fermo posta. Dall'@hotelallapostaalleghe partivano mitiche guide alpine con i temerari lord inglesi per le scalate sulle Dolomiti; qui, durante la Grande Guerra, era la sede operativa del Comando supremo, con i generai Cadorna, La Croix e Beppino Garibaldi. Amato da Carducci, Stoppani, Buzzati, conserva con grande eleganza il fascino delle origini e le ricette della tradizione.

Handed down from father to son for six generations, this is where Italy met the Hapsburg Empire, where horses were changed and mail collected. This was the point of departure for the legendary Alpine guides and fearless English lords on their way to conquer the Dolomite peaks. During the Great War, this was the headquarters of the Supreme Command with Generals Cadorna, La Croix and Beppino Garibaldi. Adored by Carducci, Stoppani and Buzzati, it has lost nothing of its great elegance or original charm, and it has preserved its traditional recipes.

dal 1866

#localistoriciditalia #historichotels #hotelstorici #hotelstoriciditalia #historiclocation #historicplaces #italiadascoprire #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #luxurytravels #visiting #archilovers #architecture #art #dolomiti #scalate #alleghe

In stile eclettico-Liberty, è l’affascinante e lussuoso caffé-ristorante pasticceria del centro storico della città, con...
15/04/2020

In stile eclettico-Liberty, è l’affascinante e lussuoso caffé-ristorante pasticceria del centro storico della città, con una romantica balconata sulla Valdichiana. Conserva l’insegna esterna, soffitti, stucchi, grandi vetrate, porte e finestre originali ed è stato riportato allo splendore d'inizio Novecento con un restauro frutto di meticolose ricerche di materiali, arredi e suppellettili. Meta di turisti da tutto il mondo anche per la tradizione di ricette medioevali toscane, è stato fucina culturale con scrittori e poeti come Carducci, Prezzolini e Malaparte, e amato da Pirandello, che traeva spunti osservando i suoi clienti, e da Fellini.
This enchanting, luxurious café-restaurant pastry in the centre of the ancient town is in an eclectic-Liberty style, with a romantic balcony overlooking the Valdichiana. The outdoor sign, ceilings, stuccoes, large front windows, doors and windows are all original and it has been returned to its former early-twentieth-century splendour by meticulous restoration. A destination for tourists from around the world, partly for its traditional medieval Tuscan recipes, it was a cultural hub for writers and poets like Carducci, Prezzolini and Malaparte, and it was adored by Pirandello, who found inspiration by observing its patrons, and Fellini.

Dal 1868

#localistoriciditalia #historicrestaurants #historicaffe #historicbar #historicpastryshop #historiclocation #historicplaces #italiadascoprire #italiadelgusto #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #aperitivo #fooditaly #travelgram #visiting #valdichiana #montepulciano #siena #caffepoliziano

Il suo pesto Frank Sinatra se lo faceva spedire in America. Per una tournée di un mese in Cina, Pavarotti se ne portò di...
12/04/2020

Il suo pesto Frank Sinatra se lo faceva spedire in America. Per una tournée di un mese in Cina, Pavarotti se ne portò dietro un quintale e portò al seguito anche lo chef-patron. In Vaticano, da quarant’anni il pesto di @zeffirinorestaurant1939 è il pesto ufficiale di tre Papi. Elegante e raffinato, il più famoso ristorante di Genova venne creato dal modenese Zeffirino Belloni che, dopo il successo di una trattoria a Quinto sul Mare, tentò la fortuna in centro rilevando un locale a fianco del Ponte Monumentale, nel palazzo che era del Teatro Margherita, e ne fece un mito. Stirpe di 5 generazioni di chef. Aperto tutto l’anno, da mezzogiorno a mezzanotte.

Frank Sinatra had its pesto sent to America. For a month’s tour in China, Pavarotti took along not just a huge quantity but also the chef-patron himself. For forty years and for three Popes, it has made the official pesto for the Vatican. Elegant and sophisticated, the most famous restaurant in Genoa was set up by the Modenese Zeffirino Belloni who, after his success with a trattoria in Quinto sul Mare, tried his luck in the city centre. Here he took over an establishment in the former Teatro Margherita, next to the Monumental Bridge, making it a legend. Five generations of chefs. Open all year round, from noon to midnight.

dal 1939

#localistoriciditalia #historicrestaurants #historiclocation #historicplaces #italiadascoprire #italiadelgusto #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #fooditaly #luxurytravels #instagood #travelgram #visiting #art #zeffirino #genova #pesto

Conserva uno storicissimo e unico menu il Kremslehner Hotel Regina Wien, albergo viennese ispirato alla gloriosa hotelle...
08/04/2020

Conserva uno storicissimo e unico menu il Kremslehner Hotel Regina Wien, albergo viennese ispirato alla gloriosa hotellerie italiana e guidato sempre dalla stessa famiglia. A mezzogiorno vi si legge il vecchio indirizzo “Maximilianplatz”; la sera, corretto a mano “Adolf Hitler Platz”: era il 13 marzo 1938, il giorno dell’Anschluss, quando l’annessione della Repubblica d’Austria allo Stato hitleriano era cosa fatta. Oggi, ironia della sorte, la piazza è intitolata al presidente Roosevelt. Nato come birreria, a un passo dall’Università, è sempre stato nucleo di pensiero.

Inspired by the glorious tradition of Italian hospitality and still run by the same family, the Viennese Hotel Regina still preserves a unique, historic menu. At midday, it indicated “Maximilianplatz", but the evening meal had a hand-written “Adolf Hitler Platz". The day was 13 March 1938, that of the Anschluss, when the Republic of Austria was annexed by Nazi Germany. Ironically, the square is now named after President Roosevelt.

Dal 1896

#localistoriciditalia #historichotels #historiclocation #historicplaces #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #luxuryhotels #luxurytravels #instagood #instapassport #photooftheday #travelgram #visiting #archilovers #architecture #art #vienna #wien #austria

È tra i più antichi alberghi d’Italia: nel 1200, quand’era locanda, qui sostavano i dogi prima della caccia al cinghiale...
05/04/2020

È tra i più antichi alberghi d’Italia: nel 1200, quand’era locanda, qui sostavano i dogi prima della caccia al cinghiale nella boscaglia del Lido. Citato nelle cronache d’ogni secolo: il Tassini, nelle “Curiosità veneziane” del 1863, ricorda che l’oste del “Cavaletum”, nel 1398, usava vasi da vino più piccoli del prescritto; nel 1800 venne ristrutturato con la creazione del bacino Orseolo. Tra le due guerre, fu salotto intellettuale della marchesa Casati e del Duca degli Abruzzi. Tra gli ospiti illustri Richard Strauss, più volte Hermann Hesse, Ugo Ojetti, Ettore Ximenes e Winston Churchill.

One of the oldest hotels in Italy. When it was still a tavern in the thirteenth century, the Doges of Venice would stop on their way to hunt wild boar on the Lido. Mentioned in the chronicles of every century, in his "Curiosità veneziane" of 1863, Tassini recalls that in 1398 the innkeeper of the "Cavaletum" used wine vases that were smaller than standard. It was renovated in the nineteenth century, when the Bacino Orseolo was created. In the inter-war period, Marquise Casati and the Duke of Abruzzi held court for the intelligentsia. Illustrious guests have included Richard Strauss, Hermann Hesse a number of times, Ugo Ojetti, Ettore Ximenes and Winston Churchill.
Dal 1200

#localistoriciditalia #historichotels #historiclocation #historicplaces #italiadascoprire #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #luxuryhotels #fooditaly #luxurytravels #travelgram #visiting #archilovers #venezia #dogeorseolo

Nell’Ottocento, proprio davanti a questa trattoria, partivano le diligenze a cavalli che assicuravano ogni giorno i coll...
01/04/2020

Nell’Ottocento, proprio davanti a questa trattoria, partivano le diligenze a cavalli che assicuravano ogni giorno i collegamenti con la Liguria e in particolare con il porto di Savona, che era di grande importanza mercantile per Torino. Già menzionato tra le trattorie nella “Guida di Torino” di Gerolamo Marzorati del 1864, il Porto Di Savona Ristorante Torino conserva sale e arredi in stile ottocentesco originale con delicati accenni Liberty, come il lambris della scala, e squisita cucina piemontese. Per anni mèta gastronomica dello scrittore Mario Soldati, è cenacolo di cultura e spettacolo, con Luis Sepulveda, Nanni Moretti, Raoul Bova.

In the nineteenth century, stagecoaches would leave from just outside this trattoria, with a daily service to Liguria, and to the port of Savona in particular, along a trading route that was of great importance for Turin. Worthy of a place in Gerolamo Marzorati’s "Guida di Torino" in 1864, its halls and furnishings have maintained their original style, with delicate touches of the Liberty style, as in the panelling on the stairs. A meeting place for the world of culture and entertainment, with Luis Sepulveda, Nanni Moretti, and Raoul Bova, for years the writer Mario Soldati enjoyed its superb Piedmontese cuisine.

dal 1863

#localistoriciditalia #historicrestaurants #historiclocation #historicplaces #italiadascoprire #italiadelgusto #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #fooditaly #travelgram #visiting #portodisavona #torino

Trecentesco palazzo in forma gotica costruito dalla famiglia dei Dogi Dandolo, già nel Quattrocento era “domus civica” p...
29/03/2020

Trecentesco palazzo in forma gotica costruito dalla famiglia dei Dogi Dandolo, già nel Quattrocento era “domus civica” per ospitare i personaggi in sosta a Venezia. Trasformato in albergo da Giuseppe Dal Niel – detto Danieli – ha ospitato Dickens, Balzac, Wagner, Mann, Proust, Faulkner, re e regine. L' Hotel Danieli è lussuoso e unico, è leggenda per la gelosa passione tra la George Sand e Alfred De Musset, vissuta nel 1834 nella camera numero 10; per l’amore tra D’Annunzio e la Duse; per l’incontro tra la Callas e Onassis al ballo che la giornalista Elsa Maxwell diede nel 1957 in onore del soprano.

A fourteenth-century Gothic palazzo built by the family of the Dandolo doges, in the fifteenth century it was already a ‘domus civica’, admitting personalities visiting Venice. Turned into a hotel by Giuseppe Dal Niel – called Danieli – it has hosted Dickens, Balzac, Wagner, Mann, Proust, Faulkner, as well as kings and queens. Luxurious and unique, it witnessed the jealousies and passions of George Sand and Alfred de Musset, who lived in room number 10 in 1834, the love affair between D’Annunzio and Duse, and the meeting between Callas and Onassis at the ball given by the journalist Elsa Maxwell in 1957 in honour of the soprano.

dal 1822

#localistoriciditalia #historichotels #historicpastryshop #historicplaces #italiadascoprire #italiadelgusto #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #luxuryhotels #luxurytravels #visiting #archilovers #art #hoteldanieli #danieliglam #venice

Fondata in epoca napoleonica da pasticceri svizzeri e guidata dal 1934 dalla stessa famiglia, la pasticceria Loggiato Ge...
25/03/2020

Fondata in epoca napoleonica da pasticceri svizzeri e guidata dal 1934 dalla stessa famiglia, la pasticceria Loggiato Gemmi è depositaria della storica arte dolciaria di Sarzana, con la spungata sarzanese e il tipico buccellato. Incorniciata in un un antico palazzo del centro storico, la pasticceria è oggi arricchita dal loggiato cinquecentesco, dove, oltre la degustazione e la buona cucina, si possono godere eventi culturali di prosa e musicali, tra cui l’annuale Concorso internazionale per giovani cantanti lirici.

Started up in Napoleonic times by Swiss confectioners and run by the same family since 1934, this is the keeper of Sarzana’s historic art of confectionery, including the “spungata sarzanese” and the typical “buccellato”. Set in an ancient palazzo in the historic centre, the pastry shop now incorporates a sixteenthcentury open gallery where guests can enjoy not only tastings and fine cuisine, but also literary and musical events, including the annual international competition for young opera singers.

dal 1840

#localistoriciditalia #historicaffe #historicpastryshop #historiclocation #historicplaces #italiadascoprire #italiadelgusto #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #fooditaly #art #sarzana #laspezia

Mascagni, Puccini e Verdi lo scelsero durante le loro tournée perché l’albergo e l’adiacente Teatro dell’Opera erano col...
22/03/2020

Mascagni, Puccini e Verdi lo scelsero durante le loro tournée perché l’albergo e l’adiacente Teatro dell’Opera erano collegati da un passaggio, che oggi attraversa il giardino. E una grande targa all' Hotel Quirinale ricorda che proprio Verdi, alle finestre dell’albergo, fu acclamato dai romani dopo la prima del Falstaff, nel 1893. Durante il Regno d’Italia, era frequentato dai Savoia, Caterina di Russia, dai principi Colonna, Torlonia, Odescalchi. Requisito alla fine della seconda guerra, divenne quartier generale delle truppe neozelandesi e australiane. Elegante, in stile Impero, ricco di arredi d’epoca e di fascino.

Mascagni, Puccini and Verdi stayed here, for the hotel and the Teatro dell’Opera were linked by a passageway, which now goes through the garden. A large commemorative plaque tells how, at the windows of the hotel, Verdi was acclaimed by the people after the premiere of Falstaff in 1893. During the Kingdom of Italy, it was patronised by the Savoys, Catherine of Russia, and the princes Colonna, Torlonia, and Odescalchi. Requisitioned at the end of the last war, it became the headquarters of the New Zealand and Australian troops. Its Empire style is elegant and alluring.

#localistoriciditalia #historichotels #historiclocation #historicplaces #italiadascoprire #italiadelgusto #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #luxuryhotels #luxurytravels #instagood #instapassport #photooftheday #travelgram #visiting #archilovers #architecture #roma

Al confino durante il Fascismo, i padri della Repubblica italiana come Ferruccio Parri e Carlo Rosselli erano al @ristor...
18/03/2020

Al confino durante il Fascismo, i padri della Repubblica italiana come Ferruccio Parri e Carlo Rosselli erano al @ristorantefilippino tutti i mezzogiorno. Ma anche Ciano, d’estate, si faceva portare col mulo i pasti da Filippino alle Terme di San Calogero. Carnera ruppe un tavolo col pugno. Monet lasciò un suo quadro per pagare. E i sapori delle Eolie, come la salsa di scorfano alla liparota, vivono ancora qui per mano dei nipoti del fondatore.

During fascism, Ferruccio Parri and Carlo Rosselli, founders of the Italian Republic, would eat here every day at noon when they were exiled at Lipari for political reasons. Also Ciano (the son in law of Mussolini) would order his meals from “Filippino” when he was staying at the Terme di San Calogero. Carnera destroyed a table with his fist. Monet paid the bill with one of his paintings. To this day the grand children of the original owner still prepare the famous fish sauce known as the “salsa di scorfano alla liparota”.

dal 1910

#localistoriciditalia #historicrestaurants #historiclocation #historicplaces #italiadascoprire #italiadelgusto #storiaitaliana #style #travel #beauty #lifestyle #amazingplaces #fooditaly #luxurytravels #visiting #isoleolie #lipari #sicilia

Indirizzo

Milan

Telefono

+3902653109

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Locali Storici d'Italia pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta L'azienda

Invia un messaggio a Locali Storici d'Italia:

Video

Alberghi nelle vicinanze


Altro Milan alberghi

Vedi Tutte

Commenti

Con NCC MILANO MA.VER. prenota i tuoi trasferimenti in anticipo ed evita cosi’ inutili code in Aeroporto o in Hotel. I ns Autisti accoglieranno i vs Ospiti c/o la sede concordata e li accompagneranno verso Aeroporti,Porti,Stazioni Ferroviarie,Hotel,Uffici, o qualunque altra destinazione desiderata. CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI http://www.autonoleggiomaver.com/ https://www.facebook.com/NccMilanoMaVer/ Cordiali Saluti Ma.Ver. Di Maurizio Vergani Autonoleggio Private Taxi Service Via Adele Zoagli 5 20157 Milano ITALY Visitate il Ns nuovo sito : www.autonoleggiomaver.com [email protected] [email protected] [email protected] Maurizio Vergani Mobile 0039 338 3091864 24/24h Alessandro Mobile 0039 338 6255294 24/24h (English Ref.)