HOTEL RISTORANTE AL FORTE

HOTEL RISTORANTE AL FORTE La Fam. Waillant sarà a Vostra disposizione assieme ai loro Collaboratori per rendere il Vostro soggiorno il piu’ rilassante e piacevole possibile in un’ atmosfera di perfetto equilibrio fra riservatezza e cortesia.
(65)

ImmergeteVi nel fantastico e storico “mondo di benessere” del Festungshotel AL FORTE. L’Hotel dove il benessere Vi viene garantito. Atmosfera fuori ed ambiente all’interno. Un distacco dalla quotidianità, dove riscoprire il piacere dei sensi e del palato, dove essere circondati dall’incontaminata e salutare essenza natura alpina. Da noi si riesce a praticare “l’arte del benessere” tutti i giorni.

ImmergeteVi nel fantastico e storico “mondo di benessere” del Festungshotel AL FORTE. L’Hotel dove il benessere Vi viene garantito. Atmosfera fuori ed ambiente all’interno. Un distacco dalla quotidianità, dove riscoprire il piacere dei sensi e del palato, dove essere circondati dall’incontaminata e salutare essenza natura alpina. Da noi si riesce a praticare “l’arte del benessere” tutti i giorni.

Normali funzionamento

La nostra nuova Reception.Our new Reception.
23/01/2019

La nostra nuova Reception.
Our new Reception.

03/11/2018
Athena

Athena

Spettacolo di illusionismo...
Felice sera a tutti

03/11/2018
Fanpage.it

Fanpage.it

Ha solo 4 anni e già incanta tutti con il suo talento.

Nei prossimi anni sentiremo parlare di lui!

Gianni Alemanno e la moglie Isabella Rauti ospiti a cena...
01/01/2018

Gianni Alemanno e la moglie Isabella Rauti ospiti a cena...

LUCA TONI OSPITE PRESSO HOTEL RISTORANTE AL FORTEQuando la Nazionale giocava, ma soprattutto vinceva!!! Grazie Luca per ...
29/12/2017

LUCA TONI OSPITE PRESSO HOTEL RISTORANTE AL FORTE

Quando la Nazionale giocava, ma soprattutto vinceva!!!
Grazie Luca per la tua visita con la Famiglia.

Un simpaticissimo ospite ci ha fatto visita... Pino Insegno con la moglie Alessia Navarro ed il figlioletto Alessandro.
20/08/2015

Un simpaticissimo ospite ci ha fatto visita... Pino Insegno con la moglie Alessia Navarro ed il figlioletto Alessandro.

Indirizzo

Via Pezzei, 66
Arabba
32020

Collegato da Bolzano e da Belluno con gli autobus di linea

Informazione generale

La storia. “Questo maniero di guerra, che testimonia la storia scritta con le armi tra Italia e Austria fu costruito nel 1897 su progetto del generale Sc*****er a difesa dei confini dell’ Impero Austro-Ungarico dalla allora irrequiete Italia nazionalista. Bombardato agli inizi della I guerra mondiale fu ridotto a rudere…” Il “Forte” risale al 1897 e si trova sulla strada principale delle Dolomiti (S.S. 48 delle Dolomiti). La struttura a fine guerra era stata in parte abbattuta dalle granate delle artiglierie italiane, comunque buona parte della Fortezza è rimasta intatta anche grazie alle imponenti mura che lo compongono (larghezza massima 1,70 cm). L’edificio è di forma cubica e le sale interne sono state lasciate più originali possibili. Agli angoli del corpo centrale troviamo 2 torrette. Una di esse è stata demolita da una granata mentre l’altra ospita l’entrata alla struttura e al piano superiore una romantica saletta del ristorante. Nel 1972 la Famiglia Waillant provvide al restauro adibendolo a ristorante. Alla fine del secolo scorso Jolanda e Nino Waillant completarono l’opera costruendo un elegante Hotel collegato alla Fortezza attraverso il passaggio segreto e strategico delle truppe austriache. Tutt’ora il Festungshotel “AL FORTE” è gestito dalla Famiglia Waillant che di generazione in generazione porta avanti con passione la tradizione alberghiera.

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando HOTEL RISTORANTE AL FORTE pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta L'azienda

Invia un messaggio a HOTEL RISTORANTE AL FORTE:

Digitare

Alberghi nelle vicinanze


Altro Hotel Arabba

Vedi Tutte

Commenti

Freue mich schon darauf ab Donnerstag ein verlängertes Wochenende dort zu verbringen.
Mi fa difficile pensare qui, senza neve, senza voi. Ma vi amo e vi penso. Mandatemi qualche fiocco di neve
Nell'attesa buona festa OGNISANTI!
Non vedo l'ora!