Hotel Ascot

Hotel Ascot Informazioni di contatto, mappa e indicazioni stradali, modulo di contatto, orari di apertura, servizi, valutazioni, foto, video e annunci di Hotel Ascot, Hotel, Via Lentasio, 3, Milan.

Normali funzionamento

11/05/2021

Temporaneamente chiusi. A presto!

Temporary closed. We will be back soon!

Appoggiata alle spalle della biblioteca Ambrosiana in Piazza Santo Sepolcro, sorge l’omonima chiesa su due livelli, prec...
02/10/2020

Appoggiata alle spalle della biblioteca Ambrosiana in Piazza Santo Sepolcro, sorge l’omonima chiesa su due livelli, precedentemente dedicata alla Santissima Trinità e fatta erigere nel 1030 come Chiesa privata da tal Benedetto Rozzone, Magister Monetae (in pratica colui che aveva potere di conio). La Chiesa sorge in quello che era l’incrocio tra il Cardo ed il Decumano dell’antica città romana, nella parte più antica della città. La dedicazione della Chiesa fu cambiato nel 1100 dall’arcivescovo di Milano Anselmo d Bovisio nel primo anniversario della conquista di Gerusalemme (1099).
Diverse le modifiche apportate al complesso arrivando nell’attuale veste solamente nel 1897 acquisendo lo stile romanico mentre nel 1903 il campanile di destra venne abbassato rendendolo gemello al sinistro che aveva preservato l’altezza originaria. San Carlo Borromeo, una cui statua in terracotta si trova in preghiera appoggiato sul sarcofago posto nella Chiesa inferiore che ricopia quello originale in Terra Santa, aveva progettato la costruzione di un sacro monte urbano composto da 24 cappelle dedicate alle scene della Passione di Cristo. Del progetto, mai portato a termine, sono giunti ai giorni nostri alcuni gruppi: La Lavanda dei piedi, Gesù davanti a Caifa, la Flagellazione ed il Rinnegamento di Pietro. Questi gruppi scultorei, realizzati in terracotta a grandezza naturale (o 1:1 come si direbbe ora) sono tutt’ora visibili nella Chiesa superiore. E’ invece un peccato che, dato l’attuale situazione Covid, sia stata chiusa la Chiesa inferiore dove, tra l’altro, sarebbe stato possibile camminare sulle lastre in pietra di Verona che furono asportate dal foro romano per lastricare quest’area. Nel 1616 il cardinale Federico Borromeo fece realizzare una palma in rame e bronzo che fu posta nel punto esatto dell’incrocio fra il Cardo ed il Decumano.
Nelle foto La Lavanda dei piedi con un suo particolare, il trittico di Gesù davanti a Caifa, la Flagellazione e il Rinnegamento di Pietro

Leaning behind the Ambrosiana library in Piazza Santo Sepolcro, stands the church of the same name on two levels, previously dedicated to the Holy Trinity and erected in 1030 as a private church by a certain Benedetto Rozzone, Magister Monetae (in practice the one who had the power of minting). The Church stands on what was the crossroads between the Cardo and the Decumanus of the ancient Roman city, in the oldest part of the city. The church name was changed in 1100 by the archbishop of Milan Anselmo d Bovisio on the first anniversary of the conquest of Jerusalem (1099).
The Church has undergone, over time, several changes, arriving in its current form only in 1897, acquiring the Romanesque style, while in 1903 the right bell tower was lowered making it a twin to the left which had preserved its original height. San Carlo Borromeo, whose terracotta statue is in prayer resting on the sarcophagus placed in the lower church that copies the original one in the Holy Land, had planned the construction of a sacred urban mountain consisting of 24 chapels dedicated to the scenes of the Passion of Christ. Some groups of the project, never completed, have come to our days: The Washing of the Feet, Jesus before Caiaphas, the Flagellation and the Denial of Peter. These sculptural groups, made of life-size terracotta (or 1: 1 as we would say now) are still visible in the upper church. Instead, it is a pity that, given the current Covid situation, the lower church has been closed where, among other things, it would have been possible to walk on the Verona stone slabs that were removed from the Roman forum to pave this area. In 1616, Cardinal Federico Borromeo had a copper and bronze palm made which was placed in the exact point of the intersection between the Cardo and the Decumano.
In the photos the washing of the feet and the triptych of Jesus before Caiaphas, the Flagellation and the Denial of Peter

30/09/2020

We're back!
Abbiamo riaperto i battenti!
Tutta la struttura è stata sanificata e segue le indicazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Non esitate a contattarci scrivendoci a [email protected] oppure visitate il nostro sito hotelascotmilano.it

We have reopened our doors!
The whole structure has been sanitized and follows the indications of the World Health Organization. Do not hesitate to contact us by writing to [email protected] or visit our website hotelascotmilano.it

ll Vice ministro delle infrastrutture e dei trasporti Edoardo Rixi in visita a Milano per un Convegno in Assolombarda ha...
02/03/2019

ll Vice ministro delle infrastrutture e dei trasporti Edoardo Rixi in visita a Milano per un Convegno in Assolombarda ha deciso di pernottare nel nostro albergo. Qui in una foto con un nostro collaboratore.

Deputy Minister for Infrastructure and Transport Edoardo Rixi visiting Milan for a conference in Assolombarda decided to stay overnight in our hotel. Here in a photo with our staff member

15/08/2018
Leonardo da Vinci Parade - museoscienza

Il Museo della Scienza e della Tecnologia propone un ricco programma per ricordare Leonardo Da Vinci a 500 anni dalla morte (Amboise, 2 maggio 1519) anticipando il programma celebrativo che avrà il via, appunto, il 2 maggio prossimo.
Il programma si chiama Da Vinci Parade e offre accostamento tra arte e scienza, da sempre i campi di Leonardo.
Affreschi prestati dalla Pinacoteca di Brera, modelli storici ispirati ai disegni di Leonardo costruiti negli anni 50 del secolo scorso fanno da asse portante alla mostra. L'ingresso alla mostra è incluso nel normale biglietto d'ingresso al Museo.
Di seguito un breve filmato della mostra

The Museum of Science and Technology offers a rich program to remember Leonardo Da Vinci 500 years after his death (Amboise, May 2, 1519), anticipating the celebratory program that will start on 2 May.
The program is called Da Vinci Parade and offers a combination of art and science, which have always been Leonardo's fields of interest.
Frescoes lent by the Pinacoteca di Brera, historical models inspired by Leonardo's drawings built in the 50s of the last century are the backbone of the exhibition. Admission to the exhibition is included in the normal admission ticket to the Museum.
Below a short presentation of the exhibition

#LeonardoDaVinci
#Milano
#DaVinciParade
#HotelAscot

https://youtu.be/K5OF8cDvhv4

LEONARDO DA VINCI PARADE La mostra Dal 19 luglio 2018 al 13 ottobre 2019 http://www.museoscienza.org/visitare/leonardo-parade/ Una parata in cui modelli leon...

Hotel Ascot
29/07/2018

Hotel Ascot

18/04/2018

Una piccola carrellata di immagini di come era MIlano: VIa Laghetto dove arrivavano le chiatte con il marmo per la costruzione del Duomo, Corso Vittorio Emanuele (notate il senso di marcia delle vetture), Il Castello Sforzesco e l'interno della Rinascente, Piazza Duomo e PIazza Scala, per finire ancora con l'acqua del Tumbun de San Marc e il naviglio in VIa Senato.
Milano bella ieri come oggi, basta volerla scoprire.

A small roundup of images of what Milan was like: Via Laghetto where the barges arrived with marble for the construction of the Duomo, Corso Vittorio Emanuele (look at the direction of the tram), the Sforza Castle and the interior of the Rinascente, Piazza Duomo and PIazza Scala, to return again with the water of the Tumbun de San Marc and the naviglio in Via Senato.
Milan beautiful yesterday as today, as long as you want to discover it.

Speciale Marte: dal 15 febbraio al 3 giugno i nostri Ospiti godranno di uno sconto speciale per visitare la mostra "Mart...
14/02/2018

Speciale Marte: dal 15 febbraio al 3 giugno i nostri Ospiti godranno di uno sconto speciale per visitare la mostra "Marte - incontri ravvicinati con il pianeta rosso"

Special offer: from the 15th of february tothe 3rd of june our Guests will enjoy a special discount to visit the exhinition "Mars - close encounters with the red planet"

Dalle prime osservazioni dei canali di Giovanni Schiaparelli, alla grande produzione di letteratura fantascientifica fino ai dati e alle immagini che la più avanzata tecnologia spaziale ha permesso di acquisire, la mostra racconta la storia dell'esplorazione di Marte.

The exhibition intends to recount the history of Mars exploration from the early observation of the canals by Giovanni Schiaparelli and the large production of science fiction, to the data and images provided by the most advanced space technology.

L'Ultimo Caravaggio. Eredi e nuovi Maestri.Dal 1610 al 1640 Caravaggio influenza l'arte con i suoi lavori: Roma, Napoli ...
06/02/2018

L'Ultimo Caravaggio. Eredi e nuovi Maestri.

Dal 1610 al 1640 Caravaggio influenza l'arte con i suoi lavori: Roma, Napoli ed il sud Italia sono i luoghi nei quali maggiore è la sua influenza. Sono oltre 50 le opere di suoi seguaci, alcune esposte a Milano per la prima volta, come Rubens, Battistello Caracciolo, Van Dyk o Procaccini insieme a molti altri.

Alle Gallerie d'Italia, PIazza Scala fino all'8 Aprile.

The Last Caravaggio. Heirs and new Masters.

From 1610 to 1640 Caravaggio influences the art with his works: Rome, Naples and southern Italy are the places in which his influence is greater. There are over 50 works of his followers, some exposed in Milan for the first time, such as Rubens, Battistello Caracciolo, Van Dyk or Procaccini along with many others.

At the Galleries of Italy, PIazza Scala until 8 April.

Hotel Ascot's cover photo
05/02/2018

Hotel Ascot's cover photo

Hotel Ascot's cover photo
05/02/2018

Hotel Ascot's cover photo

05/08/2017

August in Milan...there are so many things to do. Go to visit the Duomo cathedral, or shopping in the "Quadrilatero della moda" where the major brands are. And in the evening? Why not...a concert at the Castello Sforzesco? A "Pianolink silent Wifi", listen the piano music with headphones in the middle of the Sforzesco Court. This happen in Milan August 12th. Enjoy a pleasant night with a "plein air" concert and book your room at the Best Western Hotel Ascot. A perfect duo for an amazing trip to Milan.

It is the largest antique market and is held on the banks of the canals. It starts from Viale Gorizia and ends in Via Va...
30/07/2017

It is the largest antique market and is held on the banks of the canals. It starts from Viale Gorizia and ends in Via Valenza with 2 kms of exhibitors. Furniture, old clocks, porcelain, jewelry, radio, bronzes, glasses are some of the things you will see or buy in this most beautiful market you can see.

Indirizzo

Via Lentasio, 3
Milan
20122

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Hotel Ascot pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta L'azienda

Invia un messaggio a Hotel Ascot:

Video

Digitare

Alberghi nelle vicinanze


Altro Hotel Milan

Vedi Tutte